12 specie di alberi e arbusti di ginepro

Ecco 12 specie di alberi di ginepro amanti del sole.
Questo ginepro si trova solitamente come un grande arbusto nel sud-ovest, anche se a volte può diventare un albero di medie dimensioni in natura. Presenta foglie grigio-blu simili a squame e coni bruno-rossastri. Nel paesaggio, viene utilizzato per creare habitat per la fauna selvatica e nel giardinaggio resistente alla siccità. È molto tollerante nei confronti dei terreni alcalini ed è spesso utilizzato per fornire il controllo dell’erosione sui pendii asciutti. Viene spesso utilizzato anche nei bonsai.
Una varietà di ginepro cinese (“Toruloso”) è nota come ginepro di Hollywood. Man mano che matura crea un’intrigante forma contorta che funziona bene come pianta esemplare. Esistono molte altre varietà composte da forme e colori diversi. Le foglie del ginepro cinese sono aghiformi quando le piante sono giovani, ma assumono la forma di squame quando la pianta matura. Questo è uno dei ginepri con una buona tolleranza per le condizioni urbane, ma non ama i terreni umidi.
Come suggerisce il nome, questo arbusto di ginepro si trova comunemente in gran parte del mondo. Cresce bene sia in terreni alcalini che acidi, oltre ad adattarsi a molti luoghi, come i siti ventosi. Questa pianta può assumere molte forme a seconda del suo ambiente. Alcune cultivar sono arbusti a crescita bassa adatti all’uso come coperture del terreno, mentre la forma della specie può assumere la forma di piccoli alberi eretti. Questo è un ginepro raro che ha foglie aghiformi, piuttosto che squame.
Il ginepro cadente prende il nome dal modo in cui i ramoscelli cadono. Da giovani, questi alberi eretti hanno foglie aghiformi che nelle piante mature diventano squame appiattite. Questo albero ha una corteccia bruno-rossastra o grigia che si diffonde a strisce e i coni sono bacche verdastre che maturano in marrone violaceo.
Il cedro rosso è una forma di ginepro particolarmente profumata, una qualità che a volte viene usata per respingere gli insetti (il legno è spesso usato nelle casse di cedro). Questo è un albero eretto con fogliame simile a una scala blu-verde scuro. La corteccia è di colore da grigio a bruno-rossastro e spesso si sminuzza in strisce verticali; il tronco è talvolta scanalato nella parte inferiore. È usato come albero esemplare o in piantagioni di grandi schermi. Non piantare questo albero vicino ai meli, poiché ospita il fungo della ruggine della mela di cedro. A differenza di molti ginepri, questo albero ha una tolleranza abbastanza buona per l’umidità, anche se non gli piace immergersi nel terreno paludoso.
Il ginepro occidentale (noto anche come ginepro della Sierra) fornisce cibo per una varietà di animali selvatici durante tutto l’anno, in particolare uccelli come le ali di cedro che banchettano con le bacche. Il legno è stato utilizzato per molti compiti diversi durante l’era dei pionieri. Questa pianta cresce generalmente come un grande arbusto o un piccolo albero, con un portamento di crescita determinato in gran parte dalle condizioni in cui cresce. È ampiamente distribuito in natura, ma è raramente piantato come esemplare di paesaggio.

Lascia un commento