13 migliori arbusti per il pieno sole

Molti dei migliori arbusti per il pieno sole vengono coltivati ​​per le loro esposizioni floreali. Ma non è tutto ciò che puoi ottenere da un arbusto amante del sole. Alcuni di questi arbusti presentano un bel fogliame durante una sola stagione (spesso autunno) o durante l’intera stagione di crescita. E altri sfoggiano foglie sempreverdi che danno un interesse per il giardino tutto l’anno. Inoltre, potresti trovare bacche o amenti (spighe fiorite) su alcuni arbusti, il che conferisce loro un tocco in più. Inoltre, alcuni di questi arbusti hanno corteccia colorata o scrostata, oltre a insoliti motivi di ramificazione. Ecco 13 arbusti che crescono meglio in pieno sole.
Questa cultivar è chiamata ‘Flamingo’ per via della colorazione rosa-rossastra dei suoi steli e delle sue nuove foglie in primavera. L’arbusto presenta anche piccoli amenti gialli da aprile a maggio. Questa pianta ama il pieno sole, ma apprezzerà l’ombra pomeridiana nei climi caldi. Inoltre, preferisce un terreno uniformemente umido ma può tollerare condizioni piuttosto secche. Potare per mantenere la sua forma alla fine dell’inverno o all’inizio della primavera.
Diablo ninebark è un arbusto amante del sole il cui fogliame è interessante in primavera, estate e autunno. Durante la primavera e l’inizio dell’estate, sfoggia un fogliame viola scuro, che contrasta bene con piante più luminose. Il fogliame tende a diventare più verde man mano che il clima si riscalda. Pota il tuo arbusto per modellarlo subito dopo il suo periodo di fioritura, che in genere va da maggio a giugno. Puoi anche tagliare l’arbusto vicino al terreno in inverno per il ringiovanimento.  
Il fothergilla nano è una pianta amante del sole, ma può anche tollerare un po’ di ombra. Questo arbusto cresce solo fino a circa 3-5 piedi di altezza e si diffonde, e in primavera sfoggia abbondanti fioriture bianche. I fiori hanno un gradevole profumo di miele. Inoltre, il suo fogliame ha un eccellente colore autunnale nei toni del giallo, dell’arancione e del rosso. Assicurati di fornire alla tua pianta un buon drenaggio e annaffiala regolarmente durante la stagione di crescita per mantenere il terreno uniformemente umido.
L’ortensia a foglia di quercia viene spesso utilizzata come accento da giardino o come parte di un bordo arbustivo. Cresce fino a circa 6-8 piedi di altezza e si diffonde. Questo arbusto presenta in tarda primavera pannocchie piramidali (grappoli di fiori ramificati) che vanno dal bianco al rosa violaceo. Pota il tuo arbusto subito dopo che ha finito di fiorire. Assicurati di dargli una protezione invernale, ad esempio con un involucro di tela o pacciame, nelle zone di coltivazione più fredde.
Rock cotoneaster è un arbusto che funziona anche come copertura del terreno a causa della sua abitudine di crescita bassa e diffusa. Raggiunge un’altezza di circa 2 o 3 piedi con una diffusione da 6 a 8 piedi. In primavera, l’arbusto sfoggia piccoli fiori rosa che attirano le api. E in autunno, il suo fogliame diventa viola rossastro. Inoltre, a fine estate e in autunno, l’arbusto presenta bacche rosso vivo. Finché si dà al cotoneaster di roccia uno spazio di semina appropriato, di solito richiede una potatura minima. Tende ad essere una pianta rustica e a bassa manutenzione.
Beautyberry è uno dei pochi arbusti a presentare bacche viola. Le sue fioriture insignificanti, che compaiono in tarda primavera e in estate, si sviluppano in questi frutti viola brillante che rimangono attraenti sulla pianta fino a quando non arriva il freddo. Il pieno sole produce frutti più abbondanti. Beautyberry è un arbusto che richiede poca manutenzione. La potatura non è sempre necessaria a meno che non sia necessario rimuovere parti morte, rotte o malate. 
Anche se non sei sicuro di cosa significhi la parola “gatto”, probabilmente puoi immaginarne uno una volta che qualcuno lo descrive come “quelle cose sfocate sui rami di salice”. Questo arbusto produce soffici amenti ornamentali sui suoi steli spogli alla fine dell’inverno e all’inizio della primavera. Le piante maschili presentano un display più appariscente. Mantieni il tuo arbusto costantemente umido attraverso l’irrigazione e la pioggia regolari. Puoi potarlo vicino al terreno ogni tre-cinque anni per ringiovanire la crescita.
Il bastone da passeggio di Harry Lauder è cresciuto per i colpi di scena che prendono i suoi rami. Alcuni altri nomi comuni che riflettono la sua forma sono nocciola contorta e nocciola cavatappi. Il suo modello di ramificazione a vite aggiunge interesse a un giardino, specialmente in inverno quando i suoi rami sono spogli. Innaffia regolarmente l’arbusto per mantenere l’umidità del suolo, ma evita di piantarlo in un terreno argilloso pesante. Inoltre, rimuovi eventuali polloni radicali per aiutare a mantenere l’aspetto della pianta.
L’ago di Adam è una pianta sempreverde che cresce fino a circa 4-8 piedi di altezza con una diffusione da 2 a 3 piedi. Presenta una rosetta di lunghe foglie verdi a forma di spada intorno alla sua base. E nella tarda primavera o all’inizio dell’estate, da quella rosetta nasce un alto gambo di fiore, che sfoggia pannocchie a forma di campana di fiori bianco crema. Questa pianta richiede poca manutenzione e può tollerare terreni poveri e sabbiosi, nonché un po’ di siccità. Assicurati solo di piantarlo in un’area con un buon drenaggio. 
‘Golden Mop’ è un arbusto nano a crescita lenta. Durante il suo primo decennio di crescita, probabilmente raggiungerà solo circa 2 o 3 piedi di altezza e si diffonderà, arrivando infine a circa 5 piedi. Presenta foglie gialle durante tutto l’anno che sembrano simili a una testa di scopa, da cui il nome della cultivar. La potatura è raramente necessaria per questa pianta. Assicurati che abbia un adeguato drenaggio del terreno e piantalo in un luogo protetto dai forti venti.

Lascia un commento