4 modi per riparare un tubo in PVC che perde

I tubi in PVC e i raccordi di giunzione sono generalmente incollati insieme con colla a solvente per PVC. Queste connessioni sono rapide e permanenti, poiché le parti in plastica sono fuse chimicamente insieme con cemento solvente. La cattiva notizia è che se si verifica una perdita in un giunto o tubo in PVC, non è possibile separare i giunti per sostituire le parti che perdono. Una riparazione permanente di solito richiede il taglio del tubo e l’installazione di nuovi giunti e parti di ricambio, o il re-impianto idraulico di un’intera sezione di tubazioni. Ma se hai una perdita in un tubo di scarico in PVC, spesso puoi ripararlo temporaneamente fino a quando non c’è tempo per una riparazione permanente. I tubi di scarico non sono pressurizzati, il che rende le riparazioni temporanee relativamente efficaci.
Gli stessi metodi di riparazione funzioneranno anche per i tubi ABS, che sono anche tubi di scarico senza pressione. Mentre i tubi in PVC sono generalmente bianchi o color crema, l’ABS è una plastica nera. Tuttavia, i tubi di alimentazione dell’acqua in plastica sono realizzati in plastica CPVC pressurizzata e quindi non sono adatti per gli stessi metodi di riparazione temporanea. I tubi in CPVC sono anche bianchi o color crema, ma sono generalmente tubi di piccolo diametro, 1/2 o 3/4 di pollice di diametro. E sarà abbastanza ovvio se si tratta di tubi di alimentazione dell’acqua pressurizzati, poiché le perdite nei tubi o nei raccordi causeranno la fuoriuscita di acqua.
Il nastro per riparazioni in gomma e silicone è un nastro spesso e resistente che si attacca a se stesso anziché alla parte che stai riparando. È elastico e un po’ gommoso, quindi può essere allungato e attaccato a se stesso per aumentare la compressione degli involucri del nastro.
Avvolgere il nastro molto strettamente attorno al giunto o al tubo in PVC che perde, estendendo gli involucri ben oltre l’area di riparazione. Un vantaggio del nastro di riparazione è che può essere avvolto a spirale per una distanza considerevole se in un tubo appare una fessura longitudinale. Tuttavia, può essere difficile da applicare in spazi ristretti.
Gli epossidici per riparazioni progettati per legarsi al PVC e ad altre plastiche sono comunemente disponibili in forma di mastice e liquido (siringa). Entrambi possono essere utilizzati per riparare giunti in PVC e perdite di tubi.
Asciugare l’area e applicare la resina epossidica come indicato dal produttore. La maggior parte dei tipi si fissa in circa 25 minuti, ma potrebbe volerci un’ora o più per raggiungere la piena forza. La resina epossidica liquida è più sottile dello stucco e può essere migliore per le perdite in spazi ristretti, ad esempio dove i tubi di scarico passano attraverso i fori nei perni o altri elementi del telaio. 
L’involucro in fibra di vetro è un panno in fibra di vetro rivestito con resina attivata dall’acqua. Per usarlo, bagna il panno in acqua e avvolgilo attorno al tubo o giunto in PVC che perde e lascia che la resina si indurisca per 10 o 15 minuti. Segui i suggerimenti per l’applicazione del produttore per ottenere i migliori risultati e prova ad estendere l’involucro di almeno 2 pollici su ciascun lato dell’area che perde. 
Uno spesso pezzo di gomma e un paio di fascette stringitubo rendono una riparazione temporanea sporca che puoi applicare senza dover andare al negozio per le forniture. Se la perdita è isolata in un’area e non si divide per la lunghezza di un giunto o di un pezzo di tubo, di solito è possibile avvolgerla con un pezzo di gomma.
Apri completamente le fascette stringitubo in modo da poterle separare e farle girare intorno al tubo. Avvolgere la gomma attorno alla parte che perde, quindi serrare una fascetta stringitubo su entrambe le estremità della gomma, comprimendo il pezzo di gomma attorno alla perdita. Questo di solito fermerà o almeno rallenterà notevolmente la perdita e ti farà guadagnare un po’ di tempo per una riparazione permanente. 
Questa riparazione funziona meglio su sezioni lisce del tubo, dove la gomma può entrare in pieno contatto con la superficie del tubo. Non funziona bene sui contorni o sui bordi dove i raccordi incontrano il tubo. 

Lascia un commento