Come coltivare il viburno di Arrowwood?

Gli arbusti di viburno Arrowwood sono buoni per le piantagioni di confine, nonché per l’uso come siepi e schermi. In condizioni di crescita ideali e con una cura eccellente, gli arbusti possono raggiungere i 15 piedi di altezza, ma normalmente sono un po’ più piccoli. Sono anche una buona scelta per piantare in aree del tuo giardino che sono troppo umide per molte altre piante, poiché possono gestire il terreno umido.
Per quanto riguarda la loro cura, pianifica di annaffiare ogni volta che il terreno inizia ad asciugarsi. La fertilizzazione sarà generalmente un compito annuale, insieme alla potatura. Gli arbusti possono diffondersi fuori dai loro limiti tramite ventose che viaggiano attraverso il terreno. Quindi taglia questi polloni se desideri impedire la diffusione dell’arbusto. Inoltre, se vivi in ​​un clima con notevoli sbalzi di temperatura, un leggero strato di pacciame intorno al tuo arbusto può aiutare a mantenere le sue radici a una temperatura costante e a trattenere l’umidità del suolo. 
Questo arbusto cresce bene in pieno sole fino a mezz’ombra, il che significa che ha bisogno di almeno circa quattro ore di luce solare diretta nella maggior parte dei giorni. Nei climi caldi, l’ombra dal forte sole pomeridiano è l’ideale. Ma troppo poco sole può impedire la fioritura.
Il viburno Arrowwood preferisce un terreno argilloso e ben drenato. Ma può tollerare una vasta gamma di tipi di terreno, incluso il terreno argilloso. Ama un pH del terreno acido.
L’arbusto ha bisogno di almeno una moderata quantità di umidità del suolo, anche se le piante mature hanno una certa tolleranza alla siccità. Possono anche gestire allagamenti occasionali. Mantieni i giovani arbusti ben irrigati e continua a dare acqua alle piante stabilizzate ogni volta che il terreno inizia ad asciugarsi.
Gli arbusti preferiscono condizioni temperate, sebbene abbiano una buona tolleranza al caldo e al freddo all’interno delle loro zone di crescita. Assicurati di annaffiarle bene quando fa molto caldo per ridurre al minimo lo stress delle piante e offri loro protezione se le temperature saranno insolitamente fredde per prevenire danni al fogliame. L’umidità in genere non è un problema per gli arbusti. 
Per incoraggiare una crescita sana e una fioritura abbondante, applica un fertilizzante bilanciato a lenta cessione in primavera. Può anche essere utile mescolare il compost nel terreno intorno al tuo arbusto.
Questi arbusti non necessitano di potature estese. Subito dopo che la pianta ha finito di fiorire, potare gli steli necessari per mantenere la forma dell’arbusto. Ma evita di togliere più di un terzo delle dimensioni complessive dell’arbusto. Rimuovi tutte le parti morte, danneggiate o malate dell’arbusto ogni volta che le vedi. 
Esistono diverse specie e varietà di arbusti di viburno, tra cui:

Lascia un commento