Come coltivare le campane d’Irlanda

Prima che i fiori verdi diventassero una tendenza calda tra i coltivatori di piante, c’era Bells of Ireland, una pianta da fiore annuale che è stata coltivata dal 1500. Queste piante producono guglie con fiori a forma di imbuto verde smeraldo raggruppati lungo steli verticali. La campana verde è in realtà il calice: i sepali esterni che circondano i minuscoli petali di fiori bianchi all’interno.
Bells of Ireland viene generalmente piantato in primavera, da semi seminati direttamente in giardino o da semi avviati in casa almeno due mesi prima dell’ultimo gelo primaverile previsto. Può volerci fino a un mese prima che i semi germinino e germoglino e altri due mesi prima che maturino in piante da fiore.
Bells of Ireland è un annuale che cresce in tutte le zone, ma se la cava male nelle zone con estati calde e umide. I teli ombreggianti possono fare molto per prolungare il vigore delle piante quando arriva il caldo estivo.
Se sei abbastanza fortunato da trovare un vivaio ben fornito con spine o giovani piante, vale la pena spendere di più per iniziare con questi la prima stagione. In questo modo puoi vedere se le campane d’Irlanda crescono bene nella tua zona senza un investimento significativo di tempo o fatica. Se decollano, puoi piantare un appezzamento più grande la stagione successiva, usando i semi salvati dalle piante. 
Le campane d’Irlanda sono molto pesanti e possono ribaltarsi dopo forti piogge o in aree esposte al vento. Picchetta i gambi fioriti, coltiva la varietà compatta o coltivali in un’area riparata per mantenere le guglie dritte.
Le campane d’Irlanda non rifioriscono, quindi puoi rimuovere le piante oltre il loro apice senza sensi di colpa. Tuttavia, potresti volerli lasciare in posizione abbastanza a lungo da consentire ai semi di maturare e disperdersi, poiché queste annuali sono auto-seminanti.
Il pieno sole è il migliore per le campane d’Irlanda. Le piante hanno bisogno di almeno un po’ di sole mattutino per evitare che diventino troppo lunghe, il che le rende inclini a cedere. Le piante in luoghi ombreggiati avranno quasi sicuramente bisogno di picchettamento.
Queste piante amano il terreno neutro che drena bene e viene mantenuto uniformemente umido. È meglio aggiungere un po’ di compost all’area di semina prima di seminare.
Mantieni le campane d’Irlanda costantemente umide durante le fasi vulnerabili della piantina e del trapianto. I tubi Soaker sono ottimi per fornire umidità senza intasare le piante. Queste piante andranno bene con circa 1 pollice di acqua a settimana.
Le piante di Bells of Ireland richiedono poca o nessuna alimentazione. Preparare il letto di semina per loro con il compost dovrebbe essere sufficiente.
Pianta le campane d’Irlanda nel giardino dopo l’ultima data di gelo nella tua zona in un terreno da giardino medio. Lascia i semi scoperti, poiché richiedono luce per germogliare. I semi sono lenti a germogliare, impiegando fino a un mese per produrre germogli, quindi per le prime fioriture avviali in casa due mesi prima della data media dell’ultima gelata.
La stratificazione aumenta il tasso di germinazione dei semi di campane d’Irlanda. Puoi esporli al freddo seminandoli all’aperto in autunno o refrigerandoli per una settimana prima di metterli in casa. Non limitarti a mettere il pacchetto di semi in frigorifero; per ottenere i migliori risultati, combina condizioni umide con temperature fredde per simulare un’esperienza all’aperto. Metti i semi tra i filtri del caffè umidi o i tovaglioli di carta nel frigorifero, quindi piantali nel terreno. Questa stratificazione umida si traduce in un tasso di germinazione più elevato rispetto alla semplice esposizione dei semi secchi a temperature fredde. 
Quando si avviano i semi in casa, è meglio piantare i semi in vasi da 3 pollici pieni di miscela di semi di avviamento o normale terriccio e attendere che la pianta sia di buone dimensioni prima di piantarla all’aperto in giardino. Queste piante hanno un fittone a cui non piace essere disturbato, quindi cerca di evitare di trapiantare due volte: dai vassoi dei semi nei vasi, quindi dai vasi nel terreno. Mentre aspetti che i semi germinino e germoglino, mantieni il terriccio umido nebulizzando con un flacone spray.
Il modo più semplice per propagare questa pianta è raccogliere i semi dai capolini essiccati, conservandoli per piantare la primavera successiva (anche se avranno bisogno di una stratificazione fredda per ottenere i migliori risultati). Puoi anche trapiantare con cura alcuni dei volontari auto-seminati che spuntano nel giardino: saranno abbondanti se hai lasciato i fiori sulla pianta a maturare e ad asciugare.
Se raccogli campane d’Irlanda per mazzi freschi o secchi, indossa guanti per proteggere le mani dalle piccole spine spinose che crescono lungo gli steli. Per le composizioni floreali fresche, taglia i fiori quando le campane sono aperte circa a metà. Per le composizioni floreali essiccate, aspetta che le campane diventino sode al tatto.
I rigidi calici delle campane d’Irlanda durano fino a due settimane in composizioni fresche, ma i fiori non mantengono la loro tinta verde come esemplari secchi. Le campane diventeranno gradualmente abbronzate mentre si asciugano. Per un divertente tocco di bouquet, dipingi a spruzzo steli essiccati oro o argento e abbinali a steli verdi freschi. 
Bells of Ireland può essere soggetta alla peronospora delle foglie di cerospora, una malattia che provoca la comparsa di piccole macchie con aloni giallastri sulle foglie. Il marciume della corona può anche far appassire le piante dall’allineamento del terreno, finendo per morire. Le piante malate dovrebbero essere rimosse e scartate.
Ci sono pochi parassiti da giardino seri che minacciano le campane delle piante irlandesi, anche se afidi e acari sono problemi occasionali.

Lascia un commento