Come costruire un muro di sostegno in legno

La costruzione di un muro di sostegno in legno aiuta a rimodellare i pendii della proprietà per creare aree pianeggianti per vialetti, giardini, patii pavimentati, aree giochi per bambini e ponti. I muri di sostegno inoltre tengono il suolo e la vegetazione lontani dalle strutture stabilite. 
Tuttavia, i muri di sostegno che utilizzano blocchi di contenimento in muratura o quelli realizzati con travi spesse possono essere difficili da costruire a causa dei materiali eccessivamente pesanti. Finché l’altezza del terreno trattenuto rimane abbastanza bassa, puoi costruire un altro tipo di muro di sostegno in legno che utilizza legname trattato a pressione dimensionale più leggero. 
Un basso muro di sostegno in legno non ha bisogno di ingombranti tiranti scavati nel pendio, come molti dei muri di sostegno in legno quattro per quattro. Né questo muro si basa sul peso puro, oltre a una leggera inclinazione, per trattenere la pendenza, come fanno i muri in muratura.
Invece, le buche dei pali vengono scavate nello stesso modo in cui scaveresti le buche per i pali di recinzione. Le tavole trattate a pressione vengono quindi inchiodate sul retro dei montanti, proprio come le tavole su una recinzione.
Il muro e il terreno dietro di esso devono rimanere bassi. Altezze superiori a 24-30 pollici provocheranno troppa pressione contro la parte posteriore del muro e il muro potrebbe eventualmente piegarsi e cedere.
Questo progetto produrrà un muro di sostegno in legno lungo 16 piedi e alto 24 pollici. Il metodo di costruzione utilizzato è adatto solo per muri bassi di un massimo di 30 pollici. Le pareti più alte richiedono un diverso tipo di struttura. Per una maggiore durata, utilizzare solo legname trattato a pressione idoneo al contatto con il suolo.
Traccia l’area in cui prevedi di costruire il muro. Batti un paletto a un’estremità, quindi guida un altro paletto di 186.5 pollici di distanza. Esegui la linea da un paletto all’altro, tirandolo stretto.
Con la tua pala, scava indietro di circa 2 piedi nel pendio. Stai solo scavando lateralmente, non verso il basso. Devi scavare abbastanza lontano da avere abbastanza spazio per lavorare sul muro di sostegno.
Con la tua pala, segui la linea e scava una scanalatura profonda circa 5 pollici dove poggerà il muro di contenimento. Assicurati che questa scanalatura sia livellata da un’estremità all’altra appoggiando una delle assi con la livella a bolla in alto.
Sterlina altre sei puntate tra le due puntate finali. I pali dovrebbero essere equidistanti l’uno dall’altro o a circa 2 piedi di distanza al centro, ciascuno seguendo lo spago. Ora dovresti avere un totale di otto puntate in una linea perfetta, ciascuna a 2 piedi di distanza dalla puntata vicina. Ogni puntata rappresenta la posizione di un palo.
La regola generale è che l’altezza del terreno che stai trattenendo dovrebbe essere all’incirca uguale alla profondità dei fori del palo. Quindi, scaverai 24 pollici per tenere conto della profondità del palo, più altri 4 pollici per un letto di ghiaia del paesaggio. Il foro per i montanti quattro per quattro dovrebbe avere un diametro di circa 12 pollici.
Rimuovere un paletto alla volta, quindi scavare una buca con una trivella per pali o uno scavatore manuale (escavatore a conchiglia) in ogni punto del paletto. Con il tuo metro a nastro, assicurati che ogni foro sia profondo 28 pollici.
Versa 4 pollici di ghiaia sul fondo di ogni buca del palo. Fare attenzione a non far cadere il terreno nei fori. Dovresti usare quattro sacchi di ghiaia tra gli otto fori.
Taglia ciascuno dei due per sei post a metà, in modo da avere otto post, ciascuno lungo 4 piedi. Tamponare le estremità tagliate del legname con conservante per legno. Metti i pali in ogni buca. Lavorando un palo alla volta, usa la livella laser per assicurarti che il palo sia allineato perfettamente a piombo.
Versare un sacco di calcestruzzo secco a presa rapida nel foro, seguito dalla quantità d’acqua consigliata secondo le istruzioni del prodotto. Usando gli scarti a due a quattro come picchetti, tieni saldamente ogni palo in posizione finché non è impostato prima di passare al palo successivo; il calcestruzzo a presa rapida si indurisce in circa 20-30 minuti. Lascia che il cemento indurisca per almeno quattro ore.
Aggiungi 2 pollici di ghiaia alla scanalatura dove riposerà il muro. La ghiaia aiuterà l’acqua a defluire e preverrà la decomposizione prematura del legno.
Installa tre file di assi due per otto orizzontalmente dietro i montanti, iniziando dall’alto e procedendo verso il basso. Inchioda i due per otto a ciascun palo con due chiodi 16d, inchiodando attraverso il lato inclinato delle assi e nei pali. La fila superiore di assi dovrebbe essere a filo con la parte superiore dei montanti.
Installa un’ultima fila di schede lungo la parte inferiore, utilizzando schede due per sei. Il bordo inferiore di questa riga sarà a circa 2 pollici sotto il livello del suolo.
Versare i restanti sacchi di ghiaino paesaggistico lungo il fondo del muro di contenimento lato pendio, distribuendolo uniformemente. La ghiaia favorisce il drenaggio lungo il fondo del muro. Riempi nuovamente il resto della cavità con terra.