Come riparare una luce del frigorifero che non si accende

La luce nel frigorifero è vitale per la maggior parte di noi, specialmente per le persone che amano uno spuntino veloce di mezzanotte. Ma cosa fai quando la luce non si accende quando la porta si apre?
La lampadina che si accende quando apri la porta del vano frigorifero o della camera del congelatore è una normale lampadina da 120 volt. L’elettricità alla presa è fornita dal cablaggio interno nel frigorifero. È simile a qualsiasi altra lampadina a incandescenza, anche se di dimensioni più piccole e di solito con una potenza inferiore. Spesso vengono commercializzate come “lampadine per elettrodomestici” da 25 o 40 watt e possono essere utilizzate in qualsiasi elettrodomestico che richieda una lampadina.
La lampadina è azionata da una piccola leva o interruttore a pulsante montato nell’area del telaio della porta del frigorifero. L’interruttore, quando viene premuto dalla chiusura della porta su di esso, interrompe il circuito e spegne la lampadina; quando la porta si apre, l’interruttore completa il circuito e fa accendere la luce.
Quando la luce smette di funzionare, per dedurre la causa del problema si tratta di iniziare con i problemi più semplici e più probabili e passare a cause più complicate da risolvere. Può essere facile come sostituire una lampadina o può comportare la sostituzione dell’interruttore della porta stesso, che è ancora un processo facile.
Se la luce del frigorifero non si accende, è possibile che la lampadina abbia raggiunto la fine della sua durata e si sia bruciata. Controlla la lampadina per vedere se ha un’area scura nella lampadina o ha un filamento rotto e allentato. Quando scuoti la lampadina, potresti sentire un rumore metallico se il filamento all’interno è danneggiato. Puoi acquistare lampadine speciali per elettrodomestici, di solito da 25 o 40 watt , presso il tuo negozio di ferramenta o merchandising locale. Scollega il frigorifero, cambia la lampadina ed è probabile che questo risolverà il problema.
Quando rimuovi la lampadina, dai una rapida occhiata alla presa vuota. Se la presa è rotta o sporca, potresti aver trovato un’altra fonte del problema. Spesso una rapida pulizia con un panno caldo e umido può pulire i contatti e consentire l’accensione della luce. Tuttavia, assicurati di scollegare il frigorifero prima di toccare la presa della lampadina.
Sorprendentemente spesso, è una semplice interruzione di corrente che fa smettere di funzionare la luce. I problemi che possono causare questo includono:
Se non hai ancora trovato la causa del problema, è probabile che un interruttore della porta bloccato o difettoso stia causando il guasto della lampadina. Con la porta aperta, individuare la leva dell’interruttore a stantuffo nel telaio della porta. Premilo e rilascialo più volte per vedere se questo libera l’azione. Nel tempo, questi pulsanti possono rimanere bloccati da un accumulo di polvere o sporco, che potrebbe richiedere una semplice pulizia con un panno e acqua saponata calda per allentarlo.
Meno frequentemente, l’interruttore della porta potrebbe usurarsi completamente. Se non trovi altri motivi per il guasto della luce, la soluzione finale è sostituire l’interruttore della porta. Spesso, questo interruttore può essere facilmente estratto dal suo montaggio con una spatola o un cacciavite. Di solito è collegato con una coppia di cavi che possono essere facilmente scollegati. Acquista un interruttore sostitutivo come specificato dal produttore, ricollega i fili e reinserisci l’interruttore nella sua presa.
La luce del tuo frigorifero dovrebbe ora funzionare correttamente.

Lascia un commento