Come scegliere il giusto tipo di fertilizzante per fiori?

Quando cammini lungo il corridoio dei fertilizzanti in un centro di giardinaggio o in un negozio di articoli per la casa, probabilmente noterai un’ampia varietà di formulazioni di fertilizzanti. Vedrai sacchetti, bottiglie, polveri, granuli, pellet, spray e concentrati. Inoltre, scoprirai un numero crescente di fertilizzanti organici e “amiche della terra”. Imparare di più sulle tue opzioni può aiutarti a scegliere il cibo migliore per le tue piante da fiore.
Per la maggior parte dei giardinieri, è necessario un fertilizzante completo per fornire alle piante i tre elementi principali di cui hanno bisogno per prosperare:
La confezione del fertilizzante elencherà questi tre principali nutrienti nell’ordine esatto (a volte li farà riferimento come “NPK”) con i numeri che rappresentano la percentuale di ciascun nutriente rispetto ad altri nutrienti minori e ingredienti di riempimento. Ad esempio, un fertilizzante 10-10-10 contiene il 10% di ciascun nutriente NPK. Un fertilizzante 10-30-20 contiene tre volte la quantità di fosforo rispetto all’azoto. Gli ingredienti di riempimento sono materiali inerti che aggiungono peso e volume, come calcare, segatura, argilla (nelle formule in polvere) o acqua (nei fertilizzanti liquidi). 
Per stimolare la fioritura, scegli fertilizzanti con una percentuale di fosforo maggiore rispetto alla percentuale di azoto e potassio. I fiori sani iniziano con un apparato radicale vigoroso e un aumento del potassio può garantire che i tuoi fiori inizino bene.
Chemical fertilizers come in a range of formulations, including pellets, liquid concentrates, and powders. Some products come in pre-measured packets designed to be added to the watering can, making it convenient for gardeners to apply it to containers , houseplants, or their landscape.
Foliar fertilizers are liquid nutrients that plants absorb through their leaves. Non tutti i fiori si nutrono in modo efficiente in questo modo, perché le cere e i peli su alcune foglie agiscono come una barriera all’assorbimento dei nutrienti. Le piante da fiore non possono ricevere tutti i nutrienti di cui hanno bisogno attraverso le foglie, ma potresti essere in grado di affrontare rapidamente alcune carenze di nutrienti utilizzando fertilizzanti fogliari. Il potassio è un nutriente facilmente assorbito nelle applicazioni di alimentazione fogliare, quindi usa fertilizzanti fogliari nel giardino fiorito per affrontare le carenze di potassio.
Se i tuoi fiori mostrano segni di clorosi, un ingiallimento delle foglie, le tue piante potrebbero avere una carenza di ferro. A volte, i rapidi risultati ottenuti dai fertilizzanti fogliari possono aiutare.
Disadvantages of organic fertilizers include their higher cost, taste appeal to some pets , and limited formulations. Organic fertilizers are not an overnight fix—they won’t correct severe nutrient deficiencies quickly.
If a soil test reveals a deficiency of one major nutrient, you can purchase a simple fertilizer, which contains only nitrogen, phosphorus, or potassium as a standalone ingredient. Simple fertilizers can be chemical or organic in makeup. An example of simple nitrogen fertilizer would be one that lists only urea or ammonium sulfate as the ingredient. A simple phosphorus fertilizer might list superphosphate or ground mineral phosphate as the ingredient. A potassium fertilizer may list muriate of potash on the container.
Technically, all organic fertilizers are slow-release, because it takes time for organic matter to decompose in the presence of soil microorganisms. I fertilizzanti organici ad azione più lenta includono fertilizzanti minerali insolubili, come il potassio di roccia e altre polveri di roccia.
I giardinieri che preferiscono concimare le piante di rado possono utilizzare fertilizzanti a lenta cessione, che sono rivestiti o incapsulati per controllare il rilascio del fertilizzante per un periodo di diverse settimane o mesi. Questi tipi di fertilizzanti sono particolarmente apprezzati per la cura delle piante d’appartamento e per i contenitori da esterno.

Lascia un commento