Come scegliere il giusto tipo di petunia

Le petunie sono le preferite del giardino da decenni. Questi fiori annuali sbocciano quasi senza sosta per tutta l’estate. Le petunie tradizionali favorivano il clima fresco e avevano bisogno di un deadhead costante per continuare a fiorire. Le introduzioni più recenti, come le popolarissime petunie wave e la sosia di petunia Calibrachoa, o Million Bells, sono molto più spensierate e richiedono poca manutenzione.
Le petunie di oggi offrono un’enorme varietà: fiori singoli e doppi, petali arruffati o lisci, colori a strisce, venati o solidi, abitudini a tumulo e a cascata e persino alcuni con profumo vecchio stile. La maggior parte delle petunie vendute oggi sono ibridi, sviluppati per scopi di progettazione specifici, come il bordo del letto, la cascata su cesti appesi o la copertura del terreno. Al giorno d’oggi è difficile sbagliare scegliendo una petunia, ma ecco alcuni consigli per abbinare la tua petunia alle tue particolari esigenze di design.
Le grandiflore sono una delle varietà più antiche. Queste petunie crescono da 8 a 12 pollici di altezza e hanno i grandi fiori dai bordi ondulati (da 4 a 5 pollici) per cui le petunie sono diventate note per la prima volta. I fiori possono essere singoli o doppi più arruffati. Le petunie Grandiflora hanno i fiori più grandi, ma i fiori vengono presi a pugni dalla pioggia, trasformandosi in un disordine pastoso che li rende sgradevoli per la testa morta – e dovranno essere morti se vuoi che continuino a fiorire. Se i fiori spesi vengono lasciati accesi, gli steli si allungheranno, ma non si formeranno nuovi boccioli. Tuttavia, ci sono alcuni straordinari, come il burroso giallo “Prism Sunshine”, che sono così sbalorditivi che valgono la pena. I grandiflora funzionano bene sia nei letti che nei contenitori.
Le petunie multiflora hanno un portamento di crescita più compatto rispetto alle grandiflore. I fiori sono più piccoli, circa 2 pollici di diametro, ma più prolifici e resistono meglio alla pioggia. C’è anche una vasta gamma di colori. A causa della loro abitudine a tumulo, le petunie multiflora sono una scelta migliore per le aiuole rispetto alle grandiflore e funzionano molto bene nei contenitori.
Esistono anche ibridi di petunie grandiflora e multiflora, che condividono qualità di entrambi i tipi. Per descriverli è stata creata una categoria completamente nuova, nota come floribundas. La serie floribunda “Madness” introdotta negli anni ‘1970 aveva fiori di dimensioni grandiflora e tolleranza alle intemperie multiflora. Oggi puoi trovare petunie floridbunda con fiori piccoli o grandi.
La serie delle onde ha creato molto scalpore quando è stata introdotta per la prima volta e i fiori continuano a migliorare. Le petunie ondulate crescono alte solo 6 pollici ma possono diffondersi fino a 4 piedi. Questa caratteristica sarebbe sufficiente per renderle degne di essere coltivate, ma anche le petunie ondulate non hanno bisogno di deadheading. Al rovescio della medaglia, si consumano nella parte più calda dell’estate. Il calore prolungato diminuisce la fioritura nelle petunie ondulate, ma una piccola potatura di solito le fa rivivere. Le petunie wave fanno meravigliosi coprisuolo e rimorchi per container. C’è anche una serie “Tidal Wave”, che tende a rimanere un po’ più verticale.
La serie Supertunia è propagata vegetativamente, il che significa che è cresciuta da talee e non cresce fedele al seme. Le Supertunia fanno parte della linea di piante Proven Winner. Le Supertunia sono coltivatori e bloomers estremamente vigorosi, ma richiedono un’alimentazione frequente per rimanere al loro apice. Tuttavia, se gli dai da mangiare un po’ ogni volta che li innaffi, o almeno una volta al mese, fioriranno e fioriranno. Le supertunie sono anche tolleranti alle intemperie.
Cascadia e Surfinia sono due tipi più popolari di petunie. Questi sono allevati per la loro abitudine finale, i colori vivaci e la fioritura prolifica. In genere hanno i fiori larghi delle petunie tradizionali, in colori insoliti. Troverai molte sfumature e venature interessanti con queste petunie. Sono anche facili da curare e diffondere o trascinare fino a circa 18 pollici. Queste petunie sono più adatte per appendere cesti e fioriere.
Calibrachoa (Million Bells o Superbells) sembrano minuscole petunie, ma sono una specie completamente diversa. Tuttavia, sono sempre più popolari e potrebbero adattarsi al tuo scopo in un cesto appeso. I minuscoli fiori coprono il fogliame e gli ibridi di Calibrachoa condividono i migliori tratti delle petunie ibride: lunga fioritura, assenza di deadheading e tolleranza agli agenti atmosferici. Vengono anche in insoliti colori della petunia, come l’oro e la terracotta.

Lascia un commento