Come un Planthunter di Costa Farms trova la prossima “grande” pianta

Come consumatori, raramente pensiamo alle origini tropicali delle nostre amate piante d’appartamento e al viaggio che hanno fatto per arrivare nelle nostre case. La raccolta delle piante esiste da secoli. I collezionisti sono scienziati, ricercatori e ambientalisti che perlustrano la Terra alla ricerca di specie vegetali insolite e nuove. Non è un lavoro per deboli di cuore. La raccolta di queste piante richiede una notevole quantità di lavoro fisico e spesso viene eseguita in aree remote con condizioni fisicamente difficili.
Fortunatamente, abbiamo cacciatori di piante come Mike Rimland per fare tutto il duro lavoro per gli amanti delle piante d’appartamento. Rimland è il vicepresidente della ricerca e sviluppo per le piante d’appartamento presso Costa Farms, uno dei più grandi coltivatori di orticoltura al mondo, e ha trascorso più di 40 anni esplorando il mondo per riportare piante uniche per noi da godere nel comfort delle nostre case . Molte delle scoperte di Rimland fanno parte della popolare collezione Trending Tropicals di Costa Farms. Ecco come Rimland e Costa Farms trovano e raccolgono eticamente piante per le loro collezioni in continua crescita. 
Per sapere cosa accadrà al tuo cliente, devi investire tempo nella ricerca di mercato. Per fortuna, i social media lo rendono facile. “I social media stanno attualmente guidando il mercato dei tropicali”, afferma Rimland. Il team di marketing trascorre molto tempo a interagire con i genitori delle piante su tutte le piattaforme di social media. Il team è interessato a tutto ciò per cui gli amanti delle piante stanno impazzendo. Rimland e il team di Costa Farms cercano tendenze che creano molto clamore e utilizzano tali informazioni per pianificare la loro prossima spedizione. 
Rimland non indossa un cappello di feltro e si lega una frusta alla vita per trovare la prossima pianta “it” nel mezzo della giungla. Tuttavia, si imbarca su un aereo per località remote in Asia, Africa centrale e altro ancora per cacciare.
Non è un lavoro facile o affascinante. “Non stai solo salendo su un aereo e atterrando in un paese e osservando molte piante”, spiega Rimland. “Ci sono molte persone coinvolte. Sto guardando centri di giardinaggio, negozi di piante, spedizioni di piante ufficialmente autorizzate, incontri con allevatori e collezionisti, praticamente in qualsiasi posto tu possa immaginare.
Rimland dice che la chiave del suo successo è costruire relazioni. Alcune delle sue scoperte di maggior successo non provengono da professionisti, solo da persone che condividono la sua passione per le piante. “Molte di queste piante provengono da un allevatore nel cortile che cresce in una piccola casa all’ombra”, afferma Rimland, “Non si riproducono per fare un sacco di soldi, adorano semplicemente quelle piante”. 
Non tutte le piante trovate da Rimland arriveranno alla collezione di Costa Farms. Oltre ad essere visivamente attraente, la pianta deve soddisfare diversi requisiti. Innanzitutto, la pianta deve essere in grado di crescere in condizioni simili al suo habitat naturale. “La nostra priorità numero uno è che il giardiniere domestico deve avere successo con una pianta prima di aggiungerla alla nostra collezione Trending Tropicals”, afferma Rimland.
La prima cosa che fa Rimland quando trova un contendente è sottoporlo al suo test “box”. “Lo metto in una scatola, lo metto in una stanza con aria condizionata o in un armadio senza luce per due settimane”, dice. “Deve uscire pulito. Non può avere foglie cattive. E nemmeno settimane dopo, non può avere effetti persistenti”.
Dopo che l’impianto ha superato il box test di Rimland, il team di Costa Farms determina le capacità produttive dell’impianto. “Il nostro obiettivo è prendere le piante commercialmente rare che riteniamo siano più facili per il cliente e produrre il volume che farà abbassare i prezzi”, spiega Rimland, “oltre a portarle nei negozi locali dove fanno acquisti”. Possono essere necessari fino a due anni per determinare se l’impianto è commercialmente redditizio.
Una volta che la pianta ha dimostrato di poter far parte della collezione, viene inviata al vivaio di produzione di Costa Farm nella Repubblica Dominicana. L’azienda si propaga per creare una popolazione di piante madri da cui vengono coltivate colture future per produrre il volume necessario da introdurre come parte della loro linea. Questo passaggio è fondamentale per soddisfare la domanda del mercato. Poiché più di 40,000 negozi negli Stati Uniti e in Canada acquistano da Costa, sono necessarie centinaia di migliaia di piante affinché una varietà diventi ampiamente disponibile.
E infine, la parte che stavi aspettando: l’acquisto di un nuovo impianto presso il tuo rivenditore locale. Puoi trovare le varietà vegetali uniche di Costa Farms nei centri di giardinaggio, nei centri di miglioramento domestico, nei negozi di club o nei negozi di alimentari. La collezione Trending Tropical è l’ultimo tentativo dell’azienda di portare ai clienti piante esotiche, rare e degne di nota.
La cosa migliore è che ci sono molte piante in ricerca e sviluppo. Costa Farms ha in programma di continuare ad aggiungere alla collezione Trending Tropicals nei prossimi anni. “La nostra pipeline è piena di piante. Alcuni non li hai ancora visti, ma siamo certi che saranno di tendenza perché si adattano perfettamente all’arredamento della casa”, afferma Rimland. 

Lascia un commento