Monstera Deliciosa variegata: tutto quello che c’è da sapere

Il termine variegatura si riferisce alla comparsa di zone di diverso colore nelle foglie e negli steli delle piante. La variegatura si verifica a causa della mancanza di clorofilla in alcune cellule della pianta, che si verifica più comunemente a causa della mutazione cellulare. Alcune malattie fungine possono anche provocare foglie dall’aspetto variegato. La variegatura del fogliame può essere bicolore, tricolore o anche quadricolore e si presenta in una varietà di motivi come macchie, strisce, punti, blocchi e altro.
Tutte e cinque le specie beneficiano di una luce brillante e indiretta, di un terreno ben drenato e moderatamente umido e di un’elevata umidità per garantire che prosperino.
Il “mint monstera” è il più recente monstera variegato sulla scena, e se speri di aggiungerlo alla tua collezione sarà difficile da trovare. I mostri alla menta sono caratterizzati da una variegatura verde menta o bianco-verde, con un motivo variegato marmorizzato. Non si sa molto su questa particolare cultivar, tuttavia, la variegatura verde menta non è sempre coerente su tutta la pianta, con una variegatura bianca brillante che spesso si verifica anche sulle foglie.
Questo tipo di monstera variegato è considerato un “vero” monstera variegato e la variegatura si verifica naturalmente a causa della mutazione genetica dopo la germinazione. Questo tipo di variegatura non è stabile e può presentarsi in una varietà di colori e motivi. I veri monstera variegati non sono comuni e in genere non sono venduti commercialmente poiché la variegatura è più un colpo di fortuna a causa della mutazione genetica e quindi non è prevedibile. 
Ci sono due fattori principali che rendono i mostri variegati più costosi della tua tipica pianta d’appartamento. 
Innanzitutto, molti di questi coltivatori variegati non possono essere coltivati ​​da seme e sono coltivati ​​in laboratorio (come la costellazione thailandese) o sono talee da una pianta madre mutata (come il monstera albo). Ciò significa che la disponibilità di queste piante è limitata e l’elevata domanda di monstera variegate ha fatto salire alle stelle i prezzi. 
Se stai cercando di acquistare un monstera variegato, ci sono un paio di cose che dovresti tenere a mente, soprattutto se acquisti online. Ricorda che la maggior parte dei coltivatori non può essere coltivata dai semi, quindi non cadere nelle truffe in cui le persone cercano di vendere costellazioni tailandesi o “semi” di albo monstera.
Se stai acquistando una talea, è imperativo che la talea abbia almeno un nodo presente sullo stelo. Senza un nodo, la talea non metterà mai radici e si svilupperà in una pianta completa.
Infine, mentre una talea o una pianta con una grande quantità di variegatura può essere allettante, evita di acquistare una talea di monstera variegata che sia completamente bianca o variegata. La mancanza di clorofilla necessaria per nutrire la pianta significa che il taglio non sopravviverà. 

Lascia un commento