Pomodori in crescita sottosopra: i lati positivi e negativi

Coltivare pomodori capovolti è di gran moda. Il Topsy Turvy Upside Down Tomato Planter è pubblicizzato ovunque, con promesse di raccolti di pomodori più grandi, migliori e anticipati, il tutto evitando “il lavoro massacrante” di coltivare i pomodori con il lato destro rivolto verso l’alto.
Ecco alcuni degli alti e bassi importanti della coltivazione di pomodori sottosopra.
Esistono molti tipi diversi di fioriere e sistemi per coltivare pomodori capovolti. Alcuni sono abbastanza high tech e costosi e alcuni sono piuttosto semplici.
Puoi anche creare la tua fioriera per pomodori capovolta in modo economico e semplice usando un grande secchio.
Ci sono tre modi fondamentali per appendere una fioriera per pomodori capovolta. Puoi appenderlo a una parete, a un soffitto, a un palo o a un sistema di sospensione.
Sfortunatamente, la maggior parte dei ganci da pastore che puoi acquistare nei vivai o nei negozi di ferramenta, non reggerà il peso delle fioriere di pomodoro capovolte.
Gardeners Supply trasporta una staffa da parete per impieghi gravosi che è sia attraente che progettata per contenere fino a 50 libbre. La staffa non viene fornita con viti, quindi devi assicurarti di averne alcune abbastanza resistenti per la tua fioriera pesante. Inoltre, assicurati che qualunque cosa tu stia attaccando al gancio sosterrà il peso.
Puoi anche acquistare appendini pesanti e attraenti nei negozi di ferramenta.
Gardeners Supply porta anche un “appendino per piante a quattro braccia”. Sembra un ottimo prodotto, anche se è costoso e devi usare tutti e quattro i ganci per bilanciare il gancio.
Quindi dovresti coltivare pomodori in fioriere capovolte? La risposta è sì solo se non puoi coltivare i pomodori con il lato destro rivolto verso l’alto, per motivi di spazio o di luce solare. Altrimenti, è più facile farli crescere con il lato destro rivolto verso l’alto.

Lascia un commento