Profilo della pianta Blue Beard (Blue Mist)

Le dimensioni compatte e il morbido fogliame grigio rendono le piante da barba blu una buona scelta in giardini di qualsiasi dimensione. Questa è una pianta versatile, ugualmente a suo agio in bordure perenni, bordure di arbusti o come piccola pianta da siepe. È molto efficace piantato in massa ed è molto apprezzato per i suoi fiori di fine estate quando pochi altri arbusti stanno fiorendo.
Le piante di barba blu richiedono poca manutenzione: tollerano sia la siccità che l’ombra e non hanno bisogno di molto fertilizzante, se del caso. Tuttavia, come tutte le altre piante, le barbe blu hanno le loro preferenze, quindi dovresti piantarle in pieno sole e con un terreno di media umidità se vuoi che crescano bene.
Gli orsi blu tollerano la siccità, ma innaffiano regolarmente le piante quando sono giovani. Una volta stabilite, non richiedono alcuna irrigazione supplementare a meno che non si stia vivendo una stagione particolarmente secca.
La barba blu è resistente in modo affidabile nelle zone USDA da 5 a 9; tuttavia, nella parte settentrionale dell’areale (zone 5 e 6), può ridursi al suolo in inverno. Questo non è un problema, però, perché questo è un arbusto a crescita rapida che fiorisce sulla nuova crescita dell’anno in corso.
La barba blu può auto-seminarsi e i volontari possono essere trapiantati come desideri. Puoi anche propagare per talea di legno tenero in tarda primavera. Taglia segmenti da 6 pollici dai gambi di nuova crescita, quindi rimuovi le coppie di foglie inferiori. Immergi le estremità delle talee nell’ormone radicante, quindi piantale nel terriccio. Tieni le talee in una luce indiretta brillante e assicurati che siano ben irrigate fino a quando non hanno sviluppato un buon apparato radicale.

Lascia un commento