Suggerimenti semplici per coltivare erbe in contenitori

Gli orti in vaso sono popolari per molte ragioni. Anche se hai chilometri di proprietà e giardini a bizzeffe, è conveniente essere in grado di uscire dalla porta e raccogliere una manciata di erbe fresche da un bellissimo orto in vaso. La manutenzione delle piante è anche più conveniente con i contenitori e ci sono meno problemi con erbacce e creature che entrano nelle tue colture.
Puoi coltivare quasi tutte le erbe in un contenitore. Tuttavia, se mescoli le erbe nello stesso vaso, devi assicurarti di utilizzare piante con requisiti di crescita simili. Ad esempio, alcune piante erbacee hanno bisogno di più acqua di altre e alcune sono pignoli su quanta luce ricevono. Ma fintanto che ottieni le condizioni giuste, dovresti avere piante rigogliose ed erbe fresche a portata di mano.
Puoi coltivare tutti i tipi di erbe che vuoi in un contenitore se condividono le stesse preferenze di sole, acqua e suolo. Ad esempio, il rosmarino ama le condizioni calde e secche mentre il prezzemolo ha bisogno di umidità costante. Pertanto, non funzionerebbero bene insieme nello stesso piatto.
Inoltre, non dimenticare che le erbe possono fungere da elementi decorativi in ​​un giardino in vaso, aggiungendo consistenza e profumo se mescolate con piante annuali o perenni. Ancora una volta, assicurati di abbinarli a piante che hanno esigenze simili e assicurati che non soffochino altre piante nello stesso contenitore, poiché alcune erbe hanno abitudini di crescita vigorose.
Some herbs thrive in self-watering containers because they like a constant level of moisture. Plants, such as  chives , parsley, marjoram, and mint , are particularly good candidates for growing in self-watering pots. Other herbs, including  oregano , thyme , rosemary, and basil , prefer to dry out between watering, so they wouldn’t be good candidates for self-watering containers.
Aiuta le erbe del tuo contenitore a prosperare con il terreno, l’esposizione al sole e il fertilizzante giusti. Utilizzare un terriccio di alta qualità che consenta un buon drenaggio. Questo terreno, abbinato ai fori di drenaggio nel tuo contenitore, ti aiuterà a prevenire l’annegamento accidentale delle tue erbe.
Be careful not to overfertilize your herbs. Most herbs don’t need much fertilizer, and some plants will simply die if they are overfed. Plus, certain herbs, such as thyme and oregano, thrive on neglect and often aren’t as tasty if they are given too much food or water.
The rule of thumb for harvesting herbs is to snip and pinch back often. Consistent harvesting will encourage the plants to branch and fill out which, in turn, will increase your overall harvest. Always tailor your harvesting to the plant’s growth pattern and avoid cutting more than one third of the plant during the growing season. For example, basil leaves should be harvested regularly, and the flower buds should be removed, but basil plants should not be cut back all the way.
The flowers and seeds of some herbs, such as chives and dill, are edible. The leaves of others including oregano and basil will lose flavor and become bitter if allowed to flower. Remember that once a plant flowers and goes to seed, the seasonal growth cycle for that plant will be complete and the plant will no longer put out new growth.
At the end of the growing season, you can bring many of your herb containers inside if you get lots of indoor sunlight. Some herb plants are easier than others to keep alive indoors during the winter, though it’s worth a shot for all your container herbs.
Finally, if you’ve grown more herbs than you can harvest for yourself, consider giving them as gifts. You can do themed herb container gardens, such as a “pizza” garden or an  herbes de Provence  container garden. Combine herbs and other edible plants in a pretty basket, or just pick a handful of herbs to put in a nice vase for an  herbal bouquet . Many herbs like oregano, sage, rosemary and dill also dry well and can be kept in tightly lidded containers out of direct sunlight for use in cooking all year long.

Lascia un commento